Coronavirus, il Ministero vieta di spostarsi se non è urgente: controlli agli accessi

Coronavirus: al lavoro per conciliare servizio rifiuti e quarantena
21 Marzo 2020
Coronavirus, il Dpcm consente spostamenti per motivi di salute
24 Marzo 2020

TRINITAPOLI – Da questa mattina (fino alle 18) sono in corso verifiche serrate agli accessi stradali a Trinitapoli. In linea con quanto disposto dal Ministero della Salute nell’ultima ordinanza, è vietato spostarsi in altro luogo, “salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza” e per “motivi di salute”.

Non si tratta di chiusure dei varchi di accesso, ma di necessari controlli delle Forze dell’Ordine. Si tratta dell’applicazione delle ultime misure di contenimento adottate sul tutto il territorio comunale. Si prega pertanto di spostarsi solo in caso di reale necessità. Nessun intralcio, sulle strade che portano agli ospedali più vicini, a Barletta, Canosa di Puglia e Cerignola.