Scuola, di Feo inaugura l’anno della “Garibaldi-Leone”: «Città a misura di bambino»

Rifiuti, di Feo: «Avs in prima linea contro l’inciviltà»
10 Settembre 2019
Edilizia sociale, di Feo: «Immobili Unrra Casas a rischio tenuta». Domani alle 11 conferenza stampa sul posto
19 Settembre 2019

TRINITAPOLI – «I migliori auguri di inizio anno scolastico agli alunni, alla dirigente, al corpo docenti e tutti coloro che operano nella “Garibaldi – Leone». Questa mattina il sindaco Francesco di Feo ha salutato l’avvio delle lezioni all’istituto comprensivo diretto da Roberta Lionetti.

Lunedì 16 settembre apriranno i battenti anche il circolo didattico “Don Milani” e l’istituto superiore “Scipione Staffa”, coi nuovi dirigenti scolastici Giulio Di Cicco e Ruggiero Isernia.

«Da anni – ha osservato il sindaco di Feo – abbiamo instaurato con tutte le scuole di Trinitapoli un rapporto sinergico e fruttuoso che sta donando alla città importanti collaborazioni educative. Giungano sinceri i migliori auguri di buon lavoro a questi piccoli cittadini di oggi e di domani, ai loro insegnanti ed alle loro famiglie».

Sin dall’insediamento, 8 anni fa, quest’amministrazione ha perseguito 2 obiettivi: la sicurezza scolastica e la centralità dei bimbi. «La messa in sicurezza ormai di tutti i plessi scolastici è sotto gli occhi di tutti – ha continuato il primo cittadino nel saluto alla scolaresca – , così come le attività della biblioteca, delle associazioni, gli eventi di animazione, gli spazi di verde attrezzato presto anche per disabili, la tutela del diritto al gioco in sicurezza anche per strada. Una città a misura di bambino è una città che va bene per tutti. È una città con un futuro».