Scuola, grazie agli uscenti e benvenuti ai nuovi dirigenti scolastici

Rete fognaria, Tedesco: «Ecco gli atti a tutela dell’ambiente e della salute»
25 Agosto 2019
Lavori pubblici, Tedesco: «Acqua del sindaco da estendere anche a Stazione e Loreto»
3 Settembre 2019

TRINITAPOLI – Giulio di Cicco e Ruggiero Isernia sono i nuovi dirigenti scolastici dell’istituto comprensivo “Don Milani” e del liceo “Scipione Staffa”. In servizio dalla giornata di oggi, prendono il posto rispettivamente di Salvatore Mininno e Carmine Gissi.

Già mercoledì, il sindaco Francesco di Feo e l’assessore alla Pubblica Istruzione Marta Patruno li incontreranno per porgere loro il benvenuto a Trinitapoli ed avviare la necessaria interlocuzione interistituzionale.

«Il dialogo con Mininno e Gissi – commenta Patruno – è stato in questi anni proficuo per la comunità, a prescindere dalle competenze del Comune sui singoli plessi scolastici. Svariate sono le iniziative promosse in sinergia, a vantaggio della formazione e della crescita culturale della città».

Il ringraziamento ai già dirigenti della “Don Milani” e dello “Staffa” giunge anche dal primo cittadino: «Collaborare tra istituzioni – spiega il sindaco di Feo – è necessario, perché si concorre tutti, ciascuno nel proprio ruolo, allo stesso obiettivo. In particolare le scuole hanno il delicato compito di formare in prima battuta i cittadini di domani. Acogliamo a braccia aperte i nuovi dirigenti di Cicco ed Isernia, certi che anche con loro proseguiremo con sensibilità e sinergia il percorso avviato negli anni passati».