Verde, Tedesco: «Ecco i nuovi giochi per bambini. Anche disabili»

Sociale, Psz: 219mila euro per il contrasto alla povertà
27 Giugno 2019
Turismo, Cuccarini e la Rai oggi alle 18 alla scoperta della Zona Umida
2 Luglio 2019

TRINITAPOLI – «Nuovi giochi, presso villa Giovanni XXIII (anche per disabili), villa Marconi, C2A, Pineta e Via Nenni (Zona 167)». Li annuncia l’assessore ai Lavori Pubblici, Giustino Tedesco, che nei mesi scorsi ha lavorato al progetto, in collaborazione col collega all’Urbanistica, Emanuele Losapio.

Per 5 anni, la ditta vincitrice dell’appalto, Legnolandia, garantirà i giochi negli spazi di verde attrezzato, coperti da apposita polizza assicurativa e offrendo pronta riparazione all’occorrenza.

Nei prossimi giorni, l’installazione. «Scriviamo così la parola fine ad un piccolo grande problema – commenta l’assessore Tedesco – che è quello della gestione dei giochini. Col sistema del noleggio, garantiremo sempre alti standard di efficienza, a favore della fruizione delle famiglie e soprattutto dei più piccoli. Nell’occasione, in questa operazione di restyling, non abbiamo dimenticato cestini portarifiuti, né abbiamo lasciato indietro i bambini diversamente abili:
presso la villa Giovanni XXIII installeremo giochi personalizzati alle loro esigenze, all’insegna della completa integrazione sociale coi coetanei».