Sarcina Mazzone Giovanna

sarcina

49 anni, commerciante

Nata a Trinitapoli, si trasferisce in fasce a Novara dove trascorre la gioventù. Rientrata nella città natia a 20 anni, trova occupazione in  centro enologico come enotecnico.

Nel 1993 decide di entrare nel mondo dell’imprenditoria abbracciando il settore del terziario, aprendo un laboratorio di abbigliamento intimo: raggiunge una forza lavoro di 22 operai, ma all’inizio del 2001 con l’entrata dell’euro iniziano i primi sentori di crisi, fino alla chiusura del 2005.

Dopo 5 anni di disoccupazione rileva un bar avviato, così iniziando un nuovo approccio nel mondo del commercio.