Sicurezza, vie cittadine bonificate dai botti di Capodanno inesplosi

Il video messaggio di Capodanno del sindaco Francesco di Feo
31 dicembre 2017
Sicurezza, Ortix: “No a degenerazioni violente e atti di vandalismo”
1 gennaio 2018

TRINITAPOLI – Operazione di bonifica dai botti inesplosi, questa mattina, ad opera della Polizia locale. Il Corpo guidato dal comandante Giuliana Veneziano ha raccolto e neutralizzato oltre una quarantina di piccoli ordigni che, se lasciati, avrebbero costituito un rischio per la pubblica incolumità.

Cassettine e diversi petardi, i botti rinvenuti per le vie cittadine, dopo i festeggiamenti della notte di Capodanno. La Polizia locale li ha raccolti e fatti esplodere in sicurezza in un’area periferica.

Un plauso alla iniziativa del comandante Veneziano – commenta il sindaco Francesco di Feo – che con i suoi uomini ha provveduto a mantenere in sicurezza le vie cittadine. Resta il rammarico per il perdurare di una pratica pericolosa, dispendiosa e vietata anche da un’ordinanza ad hoc già da novembre, che riguarda la vendita e l’utilizzo di esplosivi. Malgrado le multe comminate ai trasgressori rilevati, occorre insistere nel no ai botti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.