San Ferdinando, di Feo: “Auguri al neosindaco Puttilli. Ora rilanciamo l’Unione dei Comuni”

puttilli

TRINITAPOLI – “Saluto con affetto e simpatia l’elezione a sindaco di San Ferdinando di Salvatore Puttilli”. Il primo cittadino di Trinitapoli, Francesco di Feo, commenta così l’esito della tornata comunale.

Col 51,4% dei voti (4.336), Puttilli con la lista Costruiamo Insieme ha superato il sindaco uscente Michele Lamacchia, fermo al 36,88% (3.111) con Democratica e Popolare. Distanziati gli altri candidati: ad Andrea Pio Patruno con Orizzonti va il 6,73% (568), mentre Lucia Anna Angela Roccotiello del Movimento 5 Stelle resta al 4,97% (420).

“Saluto l’uscente Lamacchia e lo ringrazio per tutte le battagli comuni portate avanti in questi anni – fa sapere di Feo – ma oggi siamo in un momento delicato per i nostri Comuni. Risicate risorse, trasferimenti erariali via via meno consistenti, crescenti difficoltà normative e burocratiche: amministrare è diventato complicato. Occorre creare sinergie sul territorio, specie lì dove ci sono comuni problemi da affrontare insieme. Penso al sociale col Piano di Zona, alla gestione del ciclo dei rifiuti con Sia Srl e Consorzio Fg 4, alla questione sicurezza e vigilanza o sviluppo e turismo. Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia da sempre hanno un destino comune, che deve procedere nella stessa direzione, oggi che strumenti normativi come l’Unione dei Comuni ce lo consentono e offrono anche la possibilità di intercettare importanti risorse. Auguri a Puttilli per un proficuo lavoro. Sono certo che con me e Paolo Marrano saprà avviare un dialogo costruttivo per tutta l’area del Basso Tavoliere”.