Verde, Minervino: “Manutenzioni anche in Piazza della Costituzione. Trinitapoli rifiorisce pure così”

Sport, il marzo d’oro della Asd Coreanteam di taekwondo
30 marzo 2016
Lavori pubblici, domani dalle 9.30 convegno e intitolazione dell’asilo agri-nido ‘Francesca Strazio’
4 aprile 2016

160331_piazzacostituzione_trinitapoli (1)

TRINITAPOLI – “Stiamo eseguendo le potature e manutenzione ordinaria del verde di Piazza della Costituzione”. L’assessore al Verde, Andrea Minervino comunica alla cittadinanza che in questi giorni sono in corso le operazioni di riqualificazione della pineta alle spalle di Via Mulini.

“Qualche settimana fa avevamo cominciato a partire dai viali principali – ricorda il vicesindaco Minervino – riprendendo la normalità delle operazioni. Negli ultimi periodi tra tagli ai trasferimenti statali e monitoraggio triennale della Corte dei Conti abbiamo vissuto in continue ristrettezze. Il 23 marzo abbiamo appreso dell’uscita definitiva dal tunnel del possibile dissesto ed abbiamo ripreso non solo l’ordinarietà, ma anche la programmazione. Prima, Via Fratelli Cervi, Via Carducci, Via Martiri di Via Fani, Via Papa Giovanni. Ora Piazza della Costituzione. Gli impegni con i cittadini sono sempre da onorare. E lo stiamo facendo puntualmente”.

Frattanto, questa e la prossima notte ci sarà la disinfestazione per le vie cittadine, dalle 24 alle 6 del mattino. La cittadinanza, lungo i percorsi centrali e periferici, è pregata di non lasciare in quelle ore all’esterno cibi, indumenti e animali domestici.

“La ripresa delle manutenzioni del verde – commenta il sindaco Francesco di Feo – è l’evidente segnale della città che si lascia alle spalle l’incubo del dissesto finanziario, figlio di una lunga e dolorosa pagina scritta dagli amministratori che ci hanno preceduti. Malgrado i momenti bui ed i tanti sacrifici, oggi la città ricomincia a camminare anche a partire dai servizi pubblici come questo, che in tempi di magra abbiamo dovuto sacrificare per assicurare sempre i servizi essenziali. Dal 23 marzo, quando la Corte dei Conti ha dato definitivamente ragione all’attuale amministrazione ed al suo piano di rientro, la rinascita trinitapolese si manifesta sotto ogni aspetto. A dispetto di chi, da sinistra, ha gufato contro la città, contro questo centrodestra, immemore invece di essere stato artefice in passato di quelle sciagure che hanno rischiato di far sprofondare Trinitapoli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.